Hacking

Lock Picking: Aprire le serrature senza avere la chiave

Il LockPicking… Ovvero l’arte di aprire le serrature senza avere la chiave. Si tratta di un insieme di tecniche che permettono con appositi strumenti (che possono essere acquistati o realizzati anche in casa) che permettono di aprire lucchetti e serrature senza avere la chiave. Potreste stupire i vostri amici aprendoli la propria stanza senza avere la chiave, oppure aprire un lucchetto davanti a tutti in pochissimi secondi.

Non esistono guide specifiche per ogni serratura, ma dopo aver assimilato le basi potrete riuscire ad aprire qualsiasi cosa (o quasi) visualizzando in mente ciò che accade all’interno dei meccanismi e come state muovendo i vari pistoncini. Prima di ogni cosa però è fondamentale capire come funziona il meccanismo che permette di aprire una porta. Non pensate che sia qualcosa di complicato, poichè è una cosa talmente banale che potrebbe capirla anche un bambino di 5 anni.

Davvero semplice da capire, no? Quando viene inserita la chiave giusta tutti i pistoncini si allineano e la serratura può girare. Nella seconda parte del video è stata mostrata una tecnica per poter aprire le serrature, ma la riprenderemo più avanti, adesso invece vi spiegherò come aprire le porte utilizzando i grimaldelli.

Per aprire una serrature servono: un grimaldello e un dispositivo di serraggio.
Il grimaldello serve per poter muovere i vari pistoncini all’interno del meccanismo fino a che non si riesce ad allinearli. Il dispositivo di serraggio invece serve a girare la parte interna della serratura per poterla muovere. Questi due elementi messi insieme formano una chiave. Un esempio di kit di grimaldelli  è questo (il quale consiglio a tutti coloro che volessero iniziare il LockPicking).

Ora che abbiamo visto cosa ci serve e come funziona una serratura possiamo passare alla pratica… La parte che sicuramente tutti voi stavate aspettando 🙂
Dato che la serratura si apre quando tutti i pistoncini al suo interno sono allineati nel punto giusto dobbiamo utilizzare il grimaldello proprio per fare ciò. Ovviamente tutti i pistoncini saranno ad un’altezza diversa dall’altro, quindi andrà ripetuto il processo per ognuno di questi.

Lascia un commento

141 commenti

  • Quanti problemi per un articolo su un lucchetto da scassinare, lo si sa fare dall’invenzione del lucchetto stesso , lo sanno fare i viglili del fuoco, i fabbri e mille altre persone che lo fanno di lavoro e onestamente.
    e poi gli EXTRACOMUNITARI mica sanno usare un pc no? 😎 manco arrivano a leggere, tranquilli possiamo dormire sonni tranquilli nelle nostre tiepide case, il pericolo continuerà pigramente a indugiare nella notte lontano dai nostri letti

  • Ci sono molte altre cose da scoprire che scassinare lucchetti a mio parere…Ma ognuno la pensa come vuole.

    Qualche articolo che sia un pochino piu “costruttivo” sarebbe apprezzato.

    Un saluto 😉

  • @Un amico

    Divertirsi? Scoprire qualcosa di nuovo? Sai ci sono anche le gare di LockPicking. Comunque abbi almeno il coraggio di firmarti, nessuno ti ammazza 😉

  • @Un amico

    Ogni cosa ha il suo aspetto positivo e negativo:

    Prendi un coltello per esempio… Puoi usarlo per tagliare la corda ad una persona che si è impigliata, tagliare la carne e quindi mangiare, oppure per uccidere, è inutile criticare a mio parere su queste cose 😉

  • Complimenti adesso addestriamo gli extracomunitari su come entrare in casa…Complimenti

    Nn vedo l’ora che esca l’articolo su come svaligiare una banca…

    Ciao (resto in attesa 😉 )

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!