Hacking

Lock Picking: Aprire le serrature senza avere la chiave

Il LockPicking… Ovvero l’arte di aprire le serrature senza avere la chiave. Si tratta di un insieme di tecniche che permettono con appositi strumenti (che possono essere acquistati o realizzati anche in casa) che permettono di aprire lucchetti e serrature senza avere la chiave. Potreste stupire i vostri amici aprendoli la propria stanza senza avere la chiave, oppure aprire un lucchetto davanti a tutti in pochissimi secondi.

Non esistono guide specifiche per ogni serratura, ma dopo aver assimilato le basi potrete riuscire ad aprire qualsiasi cosa (o quasi) visualizzando in mente ciò che accade all’interno dei meccanismi e come state muovendo i vari pistoncini. Prima di ogni cosa però è fondamentale capire come funziona il meccanismo che permette di aprire una porta. Non pensate che sia qualcosa di complicato, poichè è una cosa talmente banale che potrebbe capirla anche un bambino di 5 anni.

Davvero semplice da capire, no? Quando viene inserita la chiave giusta tutti i pistoncini si allineano e la serratura può girare. Nella seconda parte del video è stata mostrata una tecnica per poter aprire le serrature, ma la riprenderemo più avanti, adesso invece vi spiegherò come aprire le porte utilizzando i grimaldelli.

Per aprire una serrature servono: un grimaldello e un dispositivo di serraggio.
Il grimaldello serve per poter muovere i vari pistoncini all’interno del meccanismo fino a che non si riesce ad allinearli. Il dispositivo di serraggio invece serve a girare la parte interna della serratura per poterla muovere. Questi due elementi messi insieme formano una chiave. Un esempio di kit di grimaldelli  è questo (il quale consiglio a tutti coloro che volessero iniziare il LockPicking).

Ora che abbiamo visto cosa ci serve e come funziona una serratura possiamo passare alla pratica… La parte che sicuramente tutti voi stavate aspettando 🙂
Dato che la serratura si apre quando tutti i pistoncini al suo interno sono allineati nel punto giusto dobbiamo utilizzare il grimaldello proprio per fare ciò. Ovviamente tutti i pistoncini saranno ad un’altezza diversa dall’altro, quindi andrà ripetuto il processo per ognuno di questi.

Rispondi a angy X

142 commenti

  • a me sembra una ficata e complimento il direttore di questo blog perchè è troppo bello e nn dite cavolate xk il lockpicking è sl un hobbie!!

  • Non è una cosa stupida se utilizzata bene.

    Ho letto vari commenti che dicevano: A cosa può servire una tecnica simile?

    Bhè, vi faccio un esempio reale a me accaduto.

    Ero alla lega Navale, ed un mio amico si era scordato la combinazione. In quel caso, sono riuscito ad aiutarlo mettendoci 6 minuti per trovare la combinazione giusta. (perchè i lucchetti a combinazione sono inutili. E’ semplicissimo trovarla!)
    Ma ad un compagno che aveva scordato la chiave nel pantalone, e chiuso poi l’armadietto… Bhè, mi dici come fai a riprenderla?
    Potresti segare il lucchetto, ma ti pare più semplice trasportare una sega o un flex oppure un paio di bastoncini d’acciaio di pochi centimetri?

    Ottima guida. Complimenti. I video sono molto istruttivi e chiari.

  • hei luca…..nn è proprio cosi k si aprono dei lukketti…..se 6 alle prime armi e sai aprire solo lucchetti piccoli nn riuscirai mai e poi mai ad aprirlo una + grosso…..ha pin e è + comlicato!!!!!!!!!!molto + complicato!!!!cmq tt sommato nn è brutto…..bravo….te sai aprire lucchetti??????

  • Blog molto bello e interessante.. davvero complimenti! Ma come dice jackie: non sarai mai all’altezza di Salvatore Aranzulla 😉

  • Per l’informazione di tutti: la tecnica per scassinare una serratura è presente in numerose e famose enciclopedie!!

    Percui non vedo questo enorme problema di aver diffuso quale mai “pericolosa” notizia!!

    Saluti

    Luca

  • Cosa centra Salvatore Aranzulla con tutto questo me lo dovete spiegare. Questo giovane ha eperienza di gran lunga superiore e si vede. Avete mai letto di esperienze sul campo da parte di Salvo? Mi pare proprio di no!! Si certo si limita a scovare bugs di google e altri siti tranquillamente seduto in poltrona, ma questo va ben oltre. Ho appena iniziato a leggere questo sito, e devo dire che da oggi inizierò a guardare i bancomat e i poss dei negozi con occhio diverso. Per cio che riguarda l’articolo del lockpicking, e stato si svelato il trucco per aprire vecchie serrature, ma ha tutti quelli che si sono spaventati dico: se avete ancora quel tipo di serratura sulle vostre porte e bene che vi andiate a comprarne una con il cilindretto modello Europeo, che sicuramente è meno semplice da aprire.Vorrei ringraziare Luca perchè la conoscenza non è mai un male, diventa un male quando il vostro cervello ci mette della malizia!!!!

  • c’ho provato per due ore…e credetemi non sono l’ultimo arrivato…risultato…..che ca..ata..mi si e’ spezzata una chiave .. 👿 👿 😈 😥 😥 😥

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!