Articoli speciali Hacking Web

Guadagnare 3000€ sfruttando una “falla” dei PayPerClick

Nelle ultime settimane ho ideato una tenica che permette di arrivare a guadagnare fino a 3000€ per ogni account PayPerClick.
I PayPerClick sono quei servizi che permettono di inserire della pubblicità nel proprio sito per guadagnare del denaro.
Grazie a questa tecnica guadagnare su internet sarà molto più semplice del solito 🙂

Vorrei ricordavi però che non tutti i sistemi accettano questa tecnica, quindi vi consiglio di leggere bene i regolamenti dei siti ai quali vi andrete a registrare.

Lascia un commento

119 commenti

  • […] senso sociale. Eh si. Probabilmente qualcuno di voi si ricorderà perfettamente il mio metodo per guadagnare 3000€ mensili sfruttando una falla all’interno dei sistemi PayPerClick (ormai problema risolto nella […]

  • NON RIGUARDANTE IL POST
    _______________________

    Ma perché dopo che uno clicca ‘chiudi’ sulla finestra di ‘sostieni il sito’ rimane una specie di alone grigio sul titolo del blog e i link tipo ‘Chi sono?…

  • non mi pare un sistema infallibile ….. troppo bello 😉

    Per esempio, google AdSense, non si basa solo sul click, ma su un sistema “complesso” di interazioni in javascript:

    calcola i movimenti del mouse sul banner
    c’è un evento “onClick” associato al link, e non il semplice href, che invia molteplici dati per informare il sistema di cosa è accaduto e se il click è provvenuto da un bot.

    E così credo facciano anche tanti altri sistemi di pubblicità

  • ciao sei grande e mi e piaciuto molto una pecca pero e che non ci o capito nulla di come fare se mi spiegasti con poarole piu povere ti sarei grato vorrei farlo pure io ma mi dovresti passare i codici e di quello che cera scritto ho mi potresti dare una guida passo passo ti sarei grato ciao

    • ciao anche io sono del sud della puglia ma vorrei capire da dove vengono fuori tutti questi soldi? perfavore mi potresti spiegare con parole più semplici tutto quanto anche scritta te ne sarei molto grato ciao … alla prossima 🙂

  • Complimenti,devo dire un bell’articolo anche se io aggiungerei qualcosa per evitare di far beccare le persone 🙂

    Un sistema che in modo proporzinale conteggia il 30% delle visite in click viene scoperto in tre giorni! Generalmente la conversione di un sito di 4.000 visite al giorno si aggira intorno alle 10 /15 al giorno nel momento in cui si registrano tali dati il sito viene segnalato!

    In poco parole hai bisogno di diminuire quella perentuale ed inoltre bisogna creare un click random non una semplice proporzione.

    A presto

  • Offendete e infamate una persona che vuole solo farvi SAPERE che esistono questi metodi…..
    Vi piacerebbe venire fregati dai napoletani all’autogrill con un pacco contentente un mattone invece di un telefonino promesso?
    Credo di no!Queste cose servono proprio a farvi aprire gli occhi non a insegnarvi a farlo…e se nessuno ve le dice continuate a pagare gli annunci adsense come il signor Lestat qui sopra e poi vi domandate perchè non avete un rientro adeguato.
    Questa conoscenza serve a farvi capire come potete essere fregati e non a fregare il prossimo,almeno io la vedo così,altrimenti Luca avrebbe potuto darvi il codice e dirvi chiaramente di farlo.
    Se la verità vi fa male non prendetevela con chi ve la dice ma provate a capire dove magari sbagliate voi.
    Potrei divulgarmi ancora molto sull’argomento ma penso che queste poche righe siano chiare per chi in possesso di un quoziente intellettivo nella media.Buon proseguimento.

    P.S.L’unico errore fatto da Luce è il titolo che magari trae in inganno,ma io che bazzico un pò di SEO so’ che è stato messo solo perchè le parole chiave sono molto redditizie, in termini di visibilità nei motori di ricerca.SVEGLIA!

    • Se non dice qual è il codice PHP per fare ciò, è tutto inutile. L’idea di sfruttare i banner pubblicitari sui siti per fare soldi è vecchia.

      • Bella trovare la pappa pronta ! Fattelo il soft in php !
        l’algoritmo è una stronzata e ti lamenti che non ti ha postato il codice ?
        Atteggiamento da lamer direi !

    • X Andrea
      Bastardo…Io sono napoletano e ti giuro che ti farò causa su ciò che hai affermato sui napoletani…
      Luca è un ragazzo che ancora deve maturare…Il suo blog è ricco di contenuti ma privo di originalità
      Lui non fa altro che racchiogliere tutte le informazioni presenti nel web e pubblicarle sul suo blog per mostrarle a voi…
      Giuro andrea che ti farò causa segnalandoti alla polizia postale..

      • @ alessandro

        ma lo vuoi denunciare per cosa?

        vogliamo parlare di tutto quello che succede a napoli?

        che poi chissà perché le associazioni di stampo mafioso arrivano tutte dal sud.. ma.. chissà? perché non dai valdostani o dagli altoatesini?…

        chieditelo!

        e ti vanti pure di essere napoletano..
        ci credo.. non fate nulla tutto il giorno..
        a tempo perso leggere il codice della strada potrebbe essere un’idea..o forse per voi è troppo difficile..

        continuate ad andare in giro cantando “o visto maradona.. o visto maradona..” ho senza h rigorosamente!!

        • Veramente la regione più mafiosa al mondo è del nord…

          Basta fare una ricerca google.

          Spari stupidaggini su luoghi comuni, non so nemmeno se meriti questa risposta ^_^

        • Ignorante..
          tutto quello che succede a Napoli succede anche a Milano, Bologna Roma e in tantissime altre citta’ del nord..gli ideali leghisti ti sono entrati nel cervello??..per tanti anni hanno diffamato il sud e poi i primi ladri sono proprio loro..

          Non facciamo niente tutto il giorno?? E allora com’e’ che a Napoli all’ora di punta c’e’ traffico e le metro sono sempre piene di gente??

          Io sono napoletano, lavoro e mi guadagno da vivere onestamente a differenza dei leghisti DEL NORD che per anni hanno rubato dalle nostre tasche..

          Lavati la bocca prima di parlare di Napoli e dei napoletani

          Anzi stai zitto, non parlare proprio per piacere..!

        • Ciao, non sono Napoletano ma sono cmq del sud.
          Affermi che solo al Sud c’è lo schifo, ma io sento ai telegiornali che finora il 90 percento dei falsi invalidi li hanno scoperti al nord e nn erano sicuramente Napoletani.
          Non mi dileguo ulteriormente

        • Idiota che non sei altro, la tua ignoranza si vede dal fatto che fai di tutta l’erba un fascio…(se non sai che significa fattelo spiegare da qualcuno che è più intelligente di te con te è inutile perdere tempo) lascia perdere sono questioni che non sono alla tua portata.

      • Perchè non è vero che è a napoli c’è un tasso di criinalità molto superiore a quello di qualsiasi altra città italiana?come puoi negarlo? e la storia dello scarpone nella scatola a ma è capitata se vuoi saperlo e prorpio nella tua merdosissima napoli! denunicami adesso stronzo

        • Un’elaborazione del Sole 24 ore e dell’associazione nazionale dei funzionari di polizia afferma che Milano detiene il record di reati, 138mila casi in sei mesi, più di quelli avvenuti a Roma e a Napoli. L’elaborazione si fonda su un concetto statistico: il numero dei reati correlato al numero degli abitanti.

          Informati prima di sparare cazzate..IGNORANTE

          • Si grazie al cazzo a milano almeno le forze dell’ordine non fanno parte tutte della mafia da voi anche le forze dell’ordine sono mafiosi…..
            Quindi come faranno a denunciare dei reati se sono i primi mifiosi??

            IGNORANTEEE!!!

        • fai proprio schifo! come possiamo parlare di Italia unita se esistono delle persone di merda come te! tanto per capirci io sono romagnolo!

        • Caro Federico hai ragione quando dici che a Napoli c’è un tasso di criminalità superiore (in italiano si dice superiore, non molto superiore)rispetto ad altre città italiane, però vedi dimentichi di notare che Napoli è una metropoli di circa 2 milioni di abitanti, mentre la media delle città italiane non supera i 400.000 abitanti, ad esempio Bologna, va da sé che quante più persone vivono insieme, tanto più è alta la probabilità che qualcuno non si comporti proprio bene, del resto non mi sembra che New York, città di circa 18 milioni di abitanti, sia proprio tranquilla…poi dici che sei stato truffato a Napoli con lo scarpone nella scatola, e chiami criminali quelli che ti hanno truffato, però non pensi minimamente di essere prima tu un criminale, visto che hai cercato,per dire, di comprare da uno in mezzo alla strada un iphone a basso costo, invece di andare in un negozio, pagarlo regolarmente, con iva, scontrino fiscale etc etc, comportandoti da persona onesta insomma…invece no hai preferito acquistare illegalmente..poi ti hanno fatto il “pacco” e chiami criminali quelli che tu stesso hai cercato…il vero criminale sei tu…il tuo commento è vecchio rispetto al mio che scrivo adesso, ma ho deciso lo stesso di risponderti, così da far riflettere altri come te che si credono migliori, ma che all’atto pratico non lo sono affatto…ah dimenticavo, non sono napoletano. Spero di averti aiutato a riflettere…

          • ciro sei grande!! E poi sono i meridionali che sono ignoranti… Il bue che dice coruto all’asino Ah ah ah

    • Sono completamente d’accordo con te. L’unica cosa che ti rimproverò è la facilità con cui affermi che “i napoletani” fanno i pacchi sugli autogrill, come se qui a Napoli si vivesse fregando il prossimo. Sono napoletano, non ho mai fatto pacchi a nessuno, anzi, una volta trovai un cellulare e richiamai il proprietario…Ma non sono un napoletano anomalo, fidati: sono fesso come la maggioranza di tutti quanti gli altri,al contrario di quanto diceva il buon Totò.

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!