Articoli speciali

Realizzare documenti falsi ed ordinare documenti falsi su Internet

Attenzione: data l’elevata percentuale di Analfabetismo Funzionale in Italia (47% in Italia, secondo lo “Human Development Report 2009”), mi preme sottolineare che nell’articolo qui di seguito viene esclusivamente descritto il funzionamento di un sito Web che fornisce documenti inesistenti (validi quanto la carta d’identità di Topolino). L’articolo vuole mostrare esclusivamente i processi che si celano dietro siti analoghi che forniscono effettivamente documenti falsi. In nessun modo viene spiegato come acquistare documenti falsi. Sfortunatamente molti lettori si fermano al titolo sensazionalistico utilizzato in questo articolo, senza leggerne il contenuto.

Negli ultimi mesi mi sono dedicato allo studio sulla realizzazione di documenti falsi. Dopo aver “girato” per qualche giorno la Rete sono riuscito a ricavare tutti i dati necessari per realizzare un documento falso. In questo video, in particolare, vi mostrerò come è possibile ordinare on-line il proprio documento falso, facendolo recapitare comodamente a casa propria. Come potrete vedere, con pochi e semplici passaggi è possibile realizzare un documento falso in meno di un mese.

Aggiornamento: a seguito di questo video, ne è nato un servizio sul programma televisivo “Striscia La Notizia“.

Lascia un commento

739 commenti

  • Bel servizio non potresti darmi per cortesia il sito a cui hai fatto riferimento sto facendo a scuola proprio una ricerca su questo argomento!

  • Apprezzo il servizio ma non avendo in mano un originale non si può dire se la carta sia una perfetta riproduzione o no….una patente italiana sarebbe stato sicuramente un esempio migliore per vedere fino a che punto la falsificazione è perfetta.

    Buon servizio comunque!

  • Complimenti per il report, ti consiglio di creare un filmato in cui distruggi fisicamente il documento falso, altrimenti rischi la denuncia di possesso di documenti falsi.
    Sicuramente sei in buona fede, apprezzo l indole da giornalista di scoop.

  • Mah, sembra tutto facile ma basterebbe inserire il codice della tessera nel sistema online di controllo per verificare che è falsa. Procedura che (in teoria) dovrebbero fare in banca, alle poste e in tutti gli uffici statali.

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!