Hacking Sicurezza Informatica

Ecco chi ha “rubato” 100 milioni di dati da Facebook

Proprio ieri è uscita una notizia che ha invaso la Rete in pochissime ore: un file da 2,8GB contenente i dati di ben 100 milioni di utenti Facebook sta girando liberamente all’interno della rete Torrent. Molti ovviamente non si sono fatti scappare l’occasione ed hanno iniziato a scaricare immediatamente l’archivio, il quale potrebbe avere per moltissime aziende un valore inestimabile.

Sfortunatamente per queste grandi aziende un utente ha deciso di tracciare i vari indirizzi IP che hanno iniziato ad effettuare il download del file, per poi successivamente analizzarli e localizzare la loro provenienza. Il risultato? Qualche centinaio di famose multinazionali e governi hanno effettuato il download di tutti questi dati 🙂 Per la vostra gioia vi lascio la lista completa di tutti gli enti governativi ed aziende che hanno provveduto al download del suddetto archivio:

A.C. Nielsen
Agilent Technologies
Apple
AT&T – Possible Macrovision
Baker & McKenzie
BBC
Bertelsmann Media
Boeing
Chiesa di Scientology
Cisco Systems
Cox Enterprises
Davis Polk & Wardwell
Deutsche Telekom
Disney
Duracell
Ernst & Young
Fujitsu
Goldman Sachs
Halliburton
HBO & Company
Hilton Hospitality
Hitachi
HP
IBM
Intel
Intuit
Levi Strauss & Co.
Lockheed-Martin Corp
Lucasfilm
Lucent
Lucent Technologies
Matsushita Electric Industrial Co
Mcafee
MetLife
Mitsubishi
Motorola
Northrop Grumman
Novell
Nvidia
O’Melveny & Myers
Oracle Corp
Pepsi Cola
Procter and Gamble
Random House
Raytheon
Road Runner RRWE
Seagate
Sega
Siemens AG
SONY CORPORATION
Sprint
Sun Microsystems
Symantec
The Hague
Time Warner Telecom
Turner Broadcasting system
Ubisoft Entertainment
Unisys
United Nations
Univision
USPS
Viacom
Vodafone
Wells Fargo
Xerox PARC

Lascia un commento

15 commenti

  • e leggendoti il misto tra l’essere affascinata e l’arrabbiata(non con te) ora piu che mai sono convinta che il signor jhon mageau (per tuto un figo e onorabile cittadino del canada)sia prprio quello che dico io uno scammer o truffatore, a me si presento come collines smith militare usa,ha truffato in tutti gli usa australia in quasi tutta europa ma non grandi multinazionali, ma donne come me o uomini indifferentemente, e nemmeno tanto ricchi io ho persino perso il lavoro per come sono stata male io ero istitivamente sicura che lui entrava nei profili di face book ha tremila identita’,ma per puro caso ho scoperto la sua vera identita ovviamente molti dicono e un sosia, o gli hanno rubato le foto, cavolate io ci ho parlato in video chiamata quella faccia e quella voce è lui comunqe grazie di tutte le informazioni che dai, e io la vedo come te tu dai le informazioni per capire come possiamo essere fregati continua e grazie del tuo aiuto

    • Sicuro non serve per entrare negli account di altra gente.
      Ste cose come si può vedere anche dal grande numero di aziende sopra son tutte per il “mercato”.

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!