Digital Marketing

L’importanza dell’uso dei Social Network per Google

Grazie all’utilizzo dei Social Network ho sempre ottenuto dei risultati brillanti: incremento dei visitatori, diminuzione della frequenza di rimbalzo, aumento della durata delle visite e tanto altro. Ma qual’è l’importanza per Google di utilizzare i canali Social per promuovere il proprio Blog, portale o servizio che sia? Può realmente aiutare anche a livello di Serp queste operazioni?

E’ questa la ricerca condotta da TastyPlacement, i quali hanno anche realizzato un’infografica con i risultati ottenuti. La società ha infatti realizzato 6 siti differenti in cui ha avviato una strategia di Social Media Marketing differente, analizzando i riscontri all’interno della Serp di Google. I risultati? Scopriamoli insieme

• Google+ (follower): Un sito è stato promosso attraverso la rete di connessioni sociali, che ha portato 100 follower alla business page di Google+ linkata dal sito.
Risultato: Guadagno di 14,63 posizioni in Google.

 Google+ (voti): Un sito è stato promosso attraverso la rete di connessioni sociali, che ha portato 300 +1 al sito web.
Risultato: Guadagno di 9,44 posizioni in Google.

• Facebook: Un sito è stato promosso attraverso la rete di connessioni sociali, che ha portato 70 condivisioni al sito e 50 like alla business page di Facebook linkata dal sito.
Risultato: Guadagno di 6,9 posizioni in Google.

• Twitter (tweet e retweet): Un sito è stato promosso attraverso la rete di connessioni sociali (e di retweet fatti da TastyPlacement); in totale sono stati ottenuti 50 fra tweet e retweet, che puntavano alla home page del sito.
Risultato: Guadagno di 2,88 posizioni in Google.

• Twitter (follower): Un sito è stato promosso attraverso la rete di connessioni sociali, che ha portato 1.000 follower all’account linkato al sito web stesso.
Risultato: Perdita di 1,22 posizioni in Google.

• Nessuna attività sui social: Su uno dei siti non è stata svolta alcuna attività sui social.
Risultato: Perdita di 0,11 posizioni in Google.

Sembra quindi abbastanza palese che Google tenga principalmente conto delle attività svolte all’interno del suo Social Network rispetto a tutti gli altri canali di comunicazione, ma che comunque sia, tutte le attività di questo tipo possano influire positivamente nei risultati di ricerca.

Lascia un commento

4 commenti

  • Il nuovo aggiornamento di Google tiene maggiormente conto delle attività Social - Luca Mercatanti ha detto:

    […] ciò va comunque a confermare quanto già riportato, anche se più superficialmente, la ricerca di TastyPlacement, riportato su questo Blog qualche settimana fa. Lo studio completo condotto da Seachmetrics lo […]

  • Hai ragione Michele. Ormai google avendo il “monopolio” può permettersi di dare più importanta a Google plus. Inoltre sembra che introducono sempre nuovi algoritmi in modo che siti che raggiungono la prima pagina di google con attività forzate di seo per non perdere il loro business devono ricorrere assolutamente a google adwords

  • Con gli ultimi aggiornamenti Google sta diventando sempre più sociale. Dalla ricerca condotta si può comunque notare come Google dia più peso al suo social network, G+, rispetto a Twitter e Facebook.
    Che sia una strategia di mercato?

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!