Sponsor

Aste al centesimo: Come vincere facilmente

Crisi? Ma quale crisi! Mai sentito parlare delle aste al centesimo? Si tratta di particolari aste al rialzo dove ogni puntata incrementa di solamente 1 centesimo il costo del prodotto scelto. Se qualcuno si ricorda, qualche anno fa (nel 2009 per la precisione), pubblicai la mia esperienza per il sistema delle aste al ribasso, dove vinsi un iPod Nano al costo di 6 centesimi di Euro. Questa volta il sistema presentato è all’incirca uguale e lo scopo principale è quello di far aggiudicare, ai vari iscritti, prodotti costosi a bassi prezzi.

Ovviamente esistono piccoli escamotage per poter aumentare le probabilità di vincita in questi portali. Uno di questi, il principale dire, è quello di riuscire a scovare i nuovi siti di aste al centesimo (dato che oggigiorno le aste al ribasso sono diventate illegali). Perchè si tratterebbe di un’escamotage ciò? Semplicemente per la natura del sistema stesso: più utenti partecipano alle aste e più il prezzo leviterà. Se pochi sono gli utenti a conoscenza di un determinato portale, poche saranno anche le puntate registrate.
Ma come trovare i siti di aste al ribasso (o aste sociali) di recente pubblicazione? Uno dei tanti metodi è quello di filtrare le ricerche di Google in base alla data in cui i risultati vengono mostrati nella Serp. Per fare ciò non basta fare altro che espandere le impostazioni di Google presenti sul lato sinistro dopo aver effettuato una ricerca (nel nostro caso la parola chiave utilizzata è stata “Aste al centesimo”) e filtrare la visualizzazione nell’arco dell’ultima settimana (come mostrato nello screenshot qui sotto).

Così facendo, in questo caso, abbiamo trovato, tra i vari portali, il sito AsteHot.com, portale di aste al centesimo aperto giusto qualche settimana, il quale si trova ancora in un piccola realtà, dove si posso realmente fare affari d’oro! 😀

Lascia un commento

20 commenti

  • Buongiorno a tutti, ho letto tutti i vari commenti e devo dire che ho imparato molte cose in piu’ rispetto a quello che gia’ sapevo, quindi grazie a tutti.
    Adesso comunque vi dico una cosa che nei vari post non c’e’ scritto, ossia il sistema di affiliazione, dove un utente oltre che a giocare puo’ avere la possibilità di guadagnare per ogni persona che porta nel sito e guadagnare non bids ma denaro contante.
    Il funzionamento è semplicissimo, tramite un link/banner l’affiliante posto sul proprio blog, sito social network o il link o il banner e ogni volta che una persona si registra e carica il proprio conto, la società delle aste al centesimo riconosce all’affiliante una percentuale sul venduto.
    Personalmente lo sto provando da una ventina di giorni e non saranno cifre eccezionali, dato che non ho molti amici che giocano alle aste al centesimo, ma non mi posso lamentare.
    Adesso non so se posso mettere il nome del sito, attendo solo autorizzazione da parte del gestore e posterò il nome del sito.
    Grazie a tutti
    Ciao

  • quali sono i siti di aste on line di ultima generazione? gli ultimi aperti in questo mese? potete darmi qualche buon link? non riesco a trovarli…!! grazie!

  • Ciao a tutti volevo segnalare [LINK CENSURATO] un sito nuovo di aste al cetesimo, sono l’utente Legend, e mi sono aggiudicato un mini galaxy, non potevo crederci, ci ho speso solo 10 euro, e mi hanno anche dato 20 euro omaggio, ho giocato con 30 euro, sarà fortuna, sono cmq in attesa del premio, appena arriva mi confermo se è affidabile.

  • […] blog di Luca Mercatanti si propone un trucco facile facile per trovarli. A mio parre è molto artigianale e non sfrutta […]

  • Ciao Luca,
    trovo interessanti i tuoi articoli, ma questo mi sembra scritto da un buon copy SEO, con tutti i link “buoni” proprio sul portale AsteHot.com…

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!