Articoli speciali

SilkRoad: Come accedere all’eCommerce in cui viene venduta droga, carte di credito, medicinali e armi

ATTENZIONE: L’articolo ed il video qui di seguito mostrano come accedere all’eCommerce SilkRoad a solo scopo dimostrativo. L’eCommerce in questione è ILLEGALE in qualsiasi Stato data la natura dei prodotti disponibili. Il video e l’articolo sono pubblicati esclusivamente a scopo di studio e dimostrativo e non vuole incitare nessuno all’accesso, alla registrazione o all’acquisto di prodotti all’interno del portale SilkRoad.

Ok, immagino che dopo un disclaimer di questo tipo la metà dei miei lettori siano scappati a gambe elevate 😀 Non voglio ovviamente spaventare nessuno, ma l’argomento che stiamo per trattare all’interno di questo articolo non è certo da prendere alla leggera e voglio che a tutti sia chiaro quello che andrete tra poco a vedere. Bando alle ciance e passando invece al cuore della notizia, oggi parleremo di SilkRoad.
SilkRoad è un eCommerce in cui si può accedere solamente dopo essere entrati a far parte della rete anonima TOR. All’interno di questo negozio online sono disponibili prodotti che non possono essere commerciati legalmente in nessuno stato:

  • Centinaia di tipologie di droga
  • Armi
  • Carte di Credito anonime o clonate
  • Prodotti elettronici riservati alle forze dell’ordine
  • Materiale contraffatto e/o rubato

All’interno di SilkRoad è possibile acquistare il tutto a costo molto vantaggioso e preparando il proprio conto online al fine di essere tracciati nel minor modo possibile, difendendo la propria privacy.
Al fine di mostrare chiaramente quanto sopra descritto ho deciso di girare un video esplicativo in ogni sua parte, il quale credo renda abbastanza bene i mille misteri che la Rete può nascondere.

Come si accede a SilkRoad?

Se il video non vi bastato come spiegazione, riporto un breve tutorial che vi illustrerà i passaggi da seguire per accedere a SilkRoad:

  • Scaricare TOR e avviare TOR
  • Una volta avviato il software, attendere l’apertura del browser “Firefox” presente all’interno del pacchetto (non è necessario installarlo precedentemente ne proprio computer)
  • Accedere all’indirizzo: http://silkroadvb5piz3r.onion/index.php/silkroad/home
  • Effettuare la registrazione tramite il link “Click here to login”
  • A registrazione effettuata, procedere con il login

Lascia un commento

77 commenti

  • ma ad esempio come hai fatto a trovare il link di silkroad?
    come faccio a trovare quello di the market?
    comunque il pc lo tengo acceso giorno e notte quindi potrei generarli io da solo ma come??
    so che sono petulante ma vorrei avere altre delucidazioni in merito a questa cosa…
    se vuoi inviare le tua risposta per email andrebbe bene lo stesso
    grazie

  • ciao luca,
    seguo da tanto i tuo post… è la prima volta che scrivo un commento
    vorrei chiederti come si fa a trovare i siti su tor, perche su silkroad ci sono andato tramite il tuo link, ma sul sito the armory non ho trovato nulla a riguardo…
    potresti darmi qualche consiglio??
    anche su come o dove reperire i bitcoin…
    grazie mille a presto

    • Ciao,
      Le domande da te fatte sono molto vaste ed un semplice commento non basterebbe per risponderti.
      Posso darti una breve dritta, invece, per il discorso dei BitCoin:

      Essi possono essere generati lasciato lavorare il proprio computer a dei calcoli, ma non è conveniente, perchè l’assorbimento elettrico totale, alla fine del “giochino” è molto costoso.

      Il secondo metodo è quello di acquistarli. I BitCoin hanno un prezzo variabile in base al venditore, ma si aggira dai 8€ ai 10€ per BitCoin, mentre, se tu dovessi generarli, andresti a spendere, di energia elettrica e senza considerare l’usura dell’hardware, il quale si scalda oltre i 90°C, molto di più che acquistarli.

  • vorrei sapere solo una cosa, il rischio di venire beccati/arrestati è alto?? oppure le transizioni sono invisibili alle forze dell’ordine?? grazie in anticipo

  • Silk Road non sarebbe mai potuto esistere senza la moneta Bitcoin.
    La vera news è infatti Bitcoin non Silk Road.
    Per maggiori informazioni ecco il forum ufficiale:
    https://bitcointalk.org/index.php
    E un sito che dedicato che ho aperto da poco:
    http://www.**********

    Su Silk Road potete accederci anche senza installare nessun programma, ma va bene giusto per darci un occhiata.
    Andate a questo indirizzo: http://silkroadvb5piz3r.onion.to
    ( sfrutta il servizio onion.to )

  • Penso che convenga decisamente utilizzare una casella postale 🙂 In teoria potresti anche rovinare la vita a qualcuno mettendo il suo nome su uno di questi pacchi. Non capisco come fanno a passare la dogana però :/

    • Credo che la dogana sia il problema minore visto che i prodotti possono venire dal tuo stesso paese oppure essere trasportati con fantasiosi modi tra i quali l’ingestione di essi in capsule come succede spesso per la droga. La cosa che a me sembra strana è come possa rimanere online un servizio del genere visto anche che tor è sicuro fino ad un certo punto, infatti gruppi hacker come anonymous usano proxy registrati in paesi lontanissimi dalla tecnologia e dal controllo… se effettui un attacco hacker ad un azienda proteggendoti solo con tor se questi non sono dei cretini ti beccano

      • La questione è un po’ più complicata; e di sicuro un admin che non riesce a smascherare un attacco tor non è un cretino. Puoi fornire qualche argomento in + per avvalorare la tua tesi? Se usi l’accortezza di instradare anche il traffico DNS attraverso TOR allora anche se sei sotto osservazione diventi invisibile. Che mi dici?
        Ciao

  • Ma è una cosa pazzesca! Alla fine accedere a questo eCommerce è una banalità sconcertante. Adesso capisco perché Kim Dotcom è così sicuro che la sua prossima creatura non potrà essere fermata…

    • Non si sa se userà anche Bitcoin come sistema per farsi pagare, ma da molti gli è stato suggerito.
      Allo stato attuale anche wikileaks ne fa uso visto che non può essere bloccato ( come invece è avvenuto con le carte di credito )

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!