Articoli speciali Telefonia mobile

Come ordinare gratuitamente una Sim Card completamente anonima

Diverse persone tengono molto alla propria privacy tanto da dover acquistare su Internet (in particolar modo su eBay) delle Sim Card già intestate (pratica per di più vietata dalla Legge Italiana) a terzi dai costi esorbitanti. Oggi voglio mostrarvi come sia invece possibile ricevere gratuitamente a casa propria delle Sim telefoniche in maniera completamente legale e con innumerevoli vantaggi, tra cui la possibilità di inviare fino a 250 SMS gratis alla settimana.

Tale possibilità è offerta dal gestore telefonico O2, una compagnia di origini Inglesi. L’azienda è diventata famosa negli ultimi anni poichè ha deciso di distribuire gratuitamente le proprie Sim Card e di spedirle, altrettanto gratuitamente, al proprio domicilio nell’arco di 3 giorni lavorativi in qualsiasi parte del mondo. Ho personalmente testato il servizio e, come la foto qui sotto dimostra, la scheda telefonica è arrivata come promesso.

Andiamo a scoprire nel dettaglio quali sono i passi da seguire per ordinare la propria Sim:

  • Prima di tutto è necessario recarsi all’interno della pagina per ordinare la propria Sim gratuita.
  • E’ necessario compilare tutto il modulo nella maniera più completa possibile. Poichè alla voce “Country” non è disponibile l’Italia, non modificate questo campo, ma, all’interno del proprio indirizzo, indicate come ultima riga “Italy”, come indicato nell’esempio qui sotto.
  • Tutto i i dati inseriti, come indicato dal contratto della O2, verranno utilizzati esclusivamente per l’invio della Sim, ma non saranno associati a ques’ultima.

  • Una volta compilato il modulo non vi resterà altro da fare se non inviare quest’ultimo tramite il bottone “Order My Sim”. E’ possibile ordinare più Sim compilando nuovamente la modulistica.

A questo punto non dovrete fare altro che attendere la vostra carta. Generalmente essa impiega dai 3 ai 5 giorni per arrivare e dopodichè vi sarà possibile utilizzarla. La cosa molto interessante è che le schede O2 si inviano gratuitamente fino a 250 sms gratuiti a settimana e le telefonate tra due numeri O2 sono gratuite. Al di là di questi vantaggi (da non sottovalutare in qualsiasi caso), ogni Sim è completamente anonima e legale.
Per poter ricaricare il credito a propria
disposizione è possibile utilizzare una normale ricarica Wind, oppure utilizzare il metodo di pagamento online direttamente dal sito O2.  

Lascia un commento

179 commenti

  • Grazie bell’articolo! Ma non ho capito, i 250 sms gratuiti alla settimana sono verso qualsiasi operatore o solo verso numeri O2?

  • Ciao Luca,
    ma sei sicuro che le sim non sono intestate a nessuno? e che non assumano come dati di registrazione quelli che inserisci nel momento della compilazione del form sul sito?

    Ti ringrazio per la collaborazione

    Saluti

  • Ma i dati inseriti come nome e cognome saranno i dati registrati sulla simcard oppure servono solo per inviare la stessa via posta? Inoltre, qual è il metodo di spedizione? Posta ordinaria?

    • Ciao,
      Mi ero dimenticato di sottolineare, come indicato nel contratto della O2, che i dati immessi non verranno associati alla Sim ordinata.

      • Ciao a tutti…non sara’ associata alla sim ma dal momento che dai i tuoi dati il venditore puo’ segnare quella scheda a tuo nome, in caso di casini non ci vuole molto a sapere chi e’ l acquirente , sopratutto se usi paypal o carta bancomat o altra carta a nome proprio…per essere anonimo farla mandare ad un indirizzo dove puoi ritirarla ma che non abiti e utilizzare una carta mastercard usa e getta per l acquisto e se vogliamo essere sicuri ancora di piu usare una vpn per essere anonimi nell acquisto…insomma non e’ come dicono

  • Molto interessante! Ma non riesco a capire il discorso del credito. Ho comunque 250 sms gratuiti a settimana e chiamo sempre gratis tra due sim O2 anche non avendo credito? Ed eventualmente come la ricarico? Grazie.

  • Perchè se si va sul sito scattano le protezioni sulla sua insicurezza?
    Se è un operatore legittimo non dovrebbe accadere.
    O sbaglio?

    • Lasciate perdere è una gran fregatura, di gratuito c’è solo l’invio della sim dopo di che bisognerebbe pagare € 20 al mese per poter parlare gratis con un numero della stessa O2…ma solo se si è sul territorio Irlandese. :/

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!