Telefonia mobile

Come spiare un cellulare Android

Per spiare un cellulare esistono sostanzialmente due metodi: Il primo è basato sull’installazione di uno “Spy Software” all’interno del dispositivo desiderato, mentre il secondo prevede la saldatura di un piccolo chip all’interno del dispositivo, operazione complicata a causa del ridotto spazio che ormai vi è all’interno dei moderni smartphone. All’interno di questo articolo andremmo a vedere come spiare un cellulare Android con un software facilmente installabile.

Sul sito Cellulari-Spia.it è possibile comprare cellulari Android con software spia già pronti all’uso

Iniziamo col dire che l’applicazione in questione è Cerberus, che con soli 2,99€ permette di controllare fino a 5 dispositivi contemporaneamente. Lo scopo per cui l’applicazione è stata realizzata è quella di funzionare come antifurto per smartphone Android, ma grazie alle sue innumerevoli funzioni esso viene utilizzato principalmente come software di controllo.

L’installazione è rapida e semplice da effettuare: dopo essersi recati all’interno della pagina di download di Cerberus dallo smartphone che vogliamo infettare è necessario scaricare e lanciare il file “.apk”. Una volta terminata l’installazione non resterà altro che registrarsi al servizio (sempre dallo smartphone) con nome utente, password ed indirizzo email. Una volta terminata questa procedura l’applicazione diventa invisibile e non viene elencata all’interno di alcun menù sul telefono.

Una volta terminata la procedura sullo smartphone è possibile iniziare il controllo recandosi sul sito ufficiale di Cerberus ed inserendo i dati di accessi scelti al momento dell’installazione. I primi 6 giorni di abbonamento saranno completamente gratuiti, dopodichè sarà necessario pagare, tramite PayPal, 2,99€ per l’utilizzo illimitato. Gli stessi dati di accesso possono essere utilizzati su 5 dispositivi.
Le funzioni disponibili su ogni telefono infettato sono le seguenti:

  • Localizzazione GPS (molto precisa, lo scarto massimo è di qualche metro)
  • Cronologia delle posizioni GPS
  • Possibilità di bloccare il telefono con codice
  • Possibilità di scattare foto
  • Possibilità di registrare video
  • Possibilità di eseguire l’ascolto ambientale
  • Possibilità di leggere gli SMS
  • Possibilità di leggere i tabulati telefonici
  • Possibilità di inviare SMS con il numero del telefono infettato
  • Possibilità di catturare screenshot
  • Possibilità di cancellare la memoria SD

Per il corretto funzionamento dell’applicazione è necessario che lo smartphone infettato sia collegato ad Internet tramite rete 3G o WiFi. In caso di assenza di connessione è possibile ricorrere ad una lista di parametri da inviare tramite SMS disponibili a questa pagina.

Lascia un commento

19 commenti

  • come si invia un comando SMS? Nel senso che è un semplice msg SMS con scritto il comando al posto del testo? Ho provato a fare così ma viene recapitato come un semplice messaggio di testo e non esegue il comando!

  • con cerberus non si può ascoltare l’audio ambientale in tempo reale e si può solo scaricare 300 secondi che equivale a 5 minuti di file audio alla volta

    • Un software che fa più o meno le stesse cose di Cerberus (ma puoi registrare fino a 240 minuti) è CmcApp, però non lo trovi sul market di Android.
      Funziona benissimo ma è più caro di Cerberus.

  • non sono per niente pratico e faccio fatica ad usare gli smartphon, mi succede che una volta scaricato il programma, nello smartphon android, mi chiede il login ma non mi fa accedere usando la mail di gmail.com come mai???

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!