Telefonia mobile

Lettore di impronte digitali sul nuovo iPhone 5S: Una scusa per schedarci tutti?

E se l’introduzione del lettore di impronte digitali sul nuovo iPhone 5S fosse solo un modo per schedarci tutti? Sembra quasi un film di fantascienza, mi viene in mente il famoso film Minority Report con Tom Cruise, ma probabilmente non lontano dalla realtà dati gli ultimi avvenimenti che hanno riguardato la NSA.

Insomma: Oltre che avere accesso a tutti i nostri dati personali ed i nostri spostamenti (non solo grazie al GPS del telefono, ma anche alle celle a cui gli smartphone si collegano per il loro corretto funzionamento) adesso è assai probabile che alcuni enti statali e non possano avere accesso alle impronte digitali di milioni di individui in tutto il mondo, sempre che già non gli abbiamo dato il crescente uso delle scansioni biometriche all’interno delle banche.

Lascia un commento

15 commenti

  • Ciao Luca, sono assolutamente d’accordo con te…
    Però pensavo, poco tempo fa ho rinnovato sia il passaporto che la Carta d’identità elettronica, ed in entrambi mi hanno preso le impronte digitali.
    Purtroppo è così: O documenti o cellulari,tanto prima o poi ci schederanno tutti…

  • Devi essere mato se credi che non sei spiato. Ma VERAMENTE la gente non capisce finche non e la sua famiglia che morira in un atentato! Dopo va a dire che tutti, non solo NSA non fano un tubo solo perche adesso ti riguarda da vicino!!!!!! Il modo di pensare della gente e sbaliato! Non dico che e bene cosi solo che non mi semra giusto butare fango su una compania che finnora e LA PIU SERIA dal mercato!!!!! Android e bello finche sono tra 15-25 anni. Dopo se vuoi un telefono VERO ti compri iPhone. Ho un iPhone 4 dal primo giorno che e uscito e potete credermi che non e stato riaviaro in tutto questo tempo piu di 4-5 volte, la magior parte dei casi perche si esaurita la bateria :))) E dopo piu di 10 mesi ho venduto il S3 che se volevo che andase abastanza decente dovevo riaviare e altre cose. Non capitemi male! Android e un sistema veramente buona ma ancora e lontano di essere maturo e stabile. Se non sei un smanetone…….

  • Non posso capire una cosa. Finche si parlava solo della possibilita dell pulsante home con lettore di impronte TUTTI e proprio TUTTI andavano matti ( se non sara su questo modello apple non rinuova,e cosi via…) adesso che poco prima della presentazione e uscito alla luce la roba di NSA , non che prima non si pensava, solo che adesso si sa !!! adesso tutti parlano stupidagini. Se avete facebook avete rinunciato alla privacy, e cosi via….dovete capire che il mondo ADESSO e cosi. Se non vi conviene,NON comprate!!!! Non credo che qualcuno vi tiene una pistola alla testa per comprarlo! Anche prima di 11 settembre cadevano aerei con teroristi, e voi comunqe andate adesso con aerei! Vuol dire che TUTTO questo e solo cosa di abitudine! A non abiamo parlato ancora di android!

  • […] Insomma come sempre il web non si ferma mai e gli amanti dei complotti internazionali sicuramente per questa storia avranno di che leggere! [via] […]

  • Cioé…se voglio comprare un brano su I tunes devo lasciargli l’impronta digitale del mio dito? Grave cosa questa: non si puó usare una cosa così delicata come le impronte digitali di un individuo come semplice password per comprare un brano di pochi centesimi…ma siamo pazzi? E con i minorenni come fanno? Mia figlia deve lasciare le impronte a Cupertino?Roba da matti…e io per comprare un app da 0,99 cents devo lasciare le impronte digitali ad I Tunes? Ma chi se li inchiappetta…spero gli arrivi una qualche causa civile o multa da qualche autorità…. sono pazzi

  • […] mai e gli amanti dei complotti internazionali sicuramente per questa storia avranno di che leggere! [via] Altri articoli su Android interessanti:[NonSoloAndroid] Iphone 5s e 5c presentati! […]

  • Si vede che di tecnologia non capite un tubo! In quanto le impronte digitali vengono criptate all’interno del processore quindi nessuno può avere accesso a quei dati in quanto ogni dispositivo è personale!! Informatevi prima di scrivere queste baggianate!!!

    • Anche tante altre informazioni “criptate” si è scoperto che erano accessibili all’NSA.
      Inoltre cosa significa “Criptate all’interno del processore”? La frase non ha nessun senso logico: la CPU è l’unità di elaborazione e non vi è nessuna possibilità di memorizzare all’interno di quest’ultimo delle informazioni.

      Qui quello che “non capisce un tubo” (cit.) è qualcun’altro a mio avviso 🙂

    • povero a te tux tux che il tuo primo computer è stato un aborto sicuro o peggio ancora un windows, invece io da 20 anni che uso mac e ne ho 27, a fulvio gli dico che sono un programmatore e se avete visto il keynote della presentazione del nuovo iphone se sapete l’ inglese ascolterete che le informazioni delle impronte digitali rimarranno solo all’ interno del proprio device (processore) e che non c’è nessun altro software o hardware che possa interferire o collegarsi per poter usufruire dei propri dati personali che vengono immagazzinati e criptati all’ interno del processore! prima di fare i maestri informatevi!

      • Quindi se la Apple ti dice che gli asini volano tu ci credi, no? Anche se i dati non sono accessibile da applicazioni terze ciò non significa che la Apple stessa passi ad agenzie governative i dati COME E’ SUCCESSO CON SMS, TELEFONATE e quant’altro che si è scoperto in questi ultimi mesi (caso NSA).
        Per quale motivo se passano tutti i tuoi altri dati (compagnie telefoniche, produttori di hardware, etc…) non dovrebbero passare le impronte digitali? No, spiegamelo!

        PS: Non significa niente usare Windows o Mac, ci sono vantaggi e svantaggi di ogni sistema, sono scelte personali, anche in base al proprio lavoro (chi lavora nell’ambito multimediale probabilmente sarà più optato per un Mac, per esempio) o più semplicemente gusti, l’educazione probabilmente l’hai lasciata in solaio.

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!