Web

Come scoprire chi ti cancella da Facebook ed Instagram

In Rete si trovano spesso e volentieri una serie di applicazioni che permettono di scoprire chi vi cancella da Facebook (o qualsiasi altro social network), ma sfortunatamente la maggior parte di questi software o script non sono altro che specchietti per le allodole per indurvi a cedere tutti i vostri dati personali con un semplice click (generalmente con l’autenticazione automatica tramite gli account social). Nell’articolo di oggi, invece, vi insegnerò realmente come scoprire chi vi cancella da Facebook o chi smette di seguirvi su Instagram con una tecnica che ormai utilizzo da diversi anni.

Il principio di funzionamento dei servizi che sto per presentarvi è identico: dato che i social network indicati non permettono di conoscere chi vi cancella dalla lista amici (o smette di seguire i vostri aggiornamenti), l’unico modo possibile per monitorare tale valore è quello di controllare automaticamente la lista dei propri amici ad intervalli di tempo regolare. Operazione impossibile manualmente, ma non per un software in grado di comparare la propria lista a distanza di breve tempo, evidenziato così gli utenti non più presenti tra la prima scansione e le successive. Andiamo quindi a scoprire quali sono questi (due) servizi che vi permetteranno un’analisi automatica delle vostre liste.

Deleted.io

Il primo servizio che vi indico è dedicato a coloro che vogliono scoprire chi gli cancella da Facebook. Il servizio mette a disposizione sia una versione Web, sia l’estensione per Google Chrome, la quale permette di ricevere una modifica ogni volta che la propria lista di amicizie subisce una variazione. Una volta effettuato l’accesso con Facebook, al resto penserà tutto tale servizio. Personalmente utilizzo tale servizio da diversi anni e mai ho riscontrato alcun tipo di problema. Molto utile è la funzione per ricercare nello storico le nuove amicizie o le amicizie cancellate.

Unfollowgram

Questo secondo servizio permette, come già il nome stesso può far intuire, di scoprire chi smette di seguirvi su Instagram. A differenza del primo non possiede alcuna estensione, ma ha molte funzionalità interessanti in grado di fornirci anche le liste di coloro che seguiamo, ma senza essere contraccambiati. Anche in questo caso sarà sufficiente effettuare il login con il proprio account Instagram per far partire il monitoraggio continuo della propria lista di seguaci.

scyther5 / Shutterstock.com

Lascia un commento

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!