Varie

Amazon brevetta i magazzini volanti utilizzando dirigibili

Sembra uscita da una vignetta futurista del 1800 l’idea brevettata e depositata da Amazon di progettare e costruire dei veri e propri magazzini volanti, utilizzando dei dirigibili situati a 14Km di altitudine, per le consegne tramite droni di cibo e medicinali urgenti. Utilizzando dei dirigibili come basi, l’idea di Amazon è quella di di effettuare le consegne tramite i droni che dovrebbero fuoriuscire dall’aerostato per poi rientrare alla base per i rifornimenti.

Se l’idea può sembrare un pesce d’Aprile, sappiate che non è così, in quanto il brevetto è reale e depositato presso l’United States Patent con matricola 9305280, corredato da immagini esplicative dell’intero brevetto, di cui ve ne riporto alcune qui sopra.  La società li chiama “Centri di esecuzione aerotrasportati”, o Afc (da Airborne Fulfillment Center) e li ha descritti in un brevetto depositato nel 2014 negli Stati Uniti ma concesso solo ad Aprile di quest’anno.

Qui sopra potete effettuare il download completo del brevetto depositato da Amazon, nel caso in cui voleste conoscere in maniera approfondita tutti i dettagli! 🙂

Lascia un commento

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!