Varie

BidPlaza e YouBid…. Aste al ribasso… Sono truffe?

Esiste un sistema, chiamato “Aste al ribasso” che consiste nell’aggiudicarsi un’oggetto offrendo il meno possibile ed essendo l’unica persona che offre quella cifra. In poche parole l’offerta unica più bassa. Quindi non si tratta proprio di una vera e propria asta, ma anche di una lotteria, è come se puntassimo su dei numeri…

Funzionamento di BidPlaza

 

I principali siti che si occupano di questo genere di aste sono BidPlaza e YouBid.

 

Ovviamente mi sono subito interessato a questo genere di sistema, chiedendomi come prima cosa come potessero guadagnarci da un sistema simile.

 

Intanto è bene specificare che ogni offerta che noi facciamo ci costerà 2€, la prima viene regalata al momento della registrazione.

Quindi a questo punto si spiegherebbe il guadagno: se 1000 persone cercano di prendere un’Ipod a pochi Euro ognugna di esse spenderà come minimo 2€ ad offerta, quindi nel peggiore dei casi il sistema guadagnerà 2000€ per un’oggetto che costa 149€.

 

A questo punto però ho iniziato a chiedermi: “Siamo sicuri che non sia una truffa?”

Bè… allora, grazie al mio migliore amico, Google, sono andato alla ricerca di qualche informazioni su qualcuno che avesse già provato il sistema e che magari fosse anche riuscito a portarsi a casa qualcosa 🙂
Oltre a documentarmi su Google mi sono fatto un giretto su quei due siti per analizzarli un pò… Bè… Fatto davvero strano è che sia su BidPlaza che su YouBid ci sono alcuni vincitori che si ripetono… E i nomi sono uguali su tutti i e due i portali
Fortuna? Il sistema lo fa automaticamente per dimostrare che si vince, ma non è una truffa? Oppure è una truffa? Non si sa…

 

Un’altra cosa che ho notato è che su BidPlaza si trovano oggetti più costosi: Macchine, case.
Invece su YouBid si trovano: Ipod, cellulari, etc…

 

Per concludere: Non ho ancora capito se BidPlaza e YouBid si trattano di truffe o no.. In questi giorni proverò il sistema, vedrò se riesco a portarmi a casa qualche oggetto, ma intanto chiedo a chi di voi che ha provato di lasciare un commento con le proprie sensazioni sul sistema o magari di dirci se lui o qualcuno che conosce ha mai vinto.

 

 

Per finire vorrei augurare a tutti un Buon Anno 🙂

Lascia un commento

27 commenti

  • Ciao Luca,
    ho appena notato che sia Youbid che Bidplaza sono stati sottoposti a sequestro. Strano non è vero? L’unico “salvato” è Bidplus, quel sito di cui si parla in altri tuoi post.
    Comunque riguardo la questione dei vincitori ripetuti, la soluzione và trovata in alcuni studi sulle aste a ribasso.
    Dopo l’asta vengono mostrate tutte le offerte uniche. Alla fine di 10-20 aste, puoi vedere quali sono i numeri che effettivamente “escono di più”.
    Ad esempio è sicuro che tanti punteranno su numeri “tondi” 0.01€, su 5€, su 2€ ma magari meno difficilmente su 0.23€ o 3.17€

    Ciao! 😉

  • Raga ma aveste visto il sito di *SPAM VIETATO* e su *SPAM VIETATO* questi si sono inventati un gioco dove i vincitori si prtanano a casa una casa Incredibilie

  • ciao a tutti, premetto che non ho letto tutto ma solo i primi 2 o 3 messaggi..

    volevo solo lasciare un messaggio, ho visto anche io che molti nomi si ripetono..comunque..

    un mio amico che non ha niente da fare come al solito ha provato a giocare.. non so se era youbid ma comunque una cosa molto simile..

    gli sono stati regaliti circa 2000 crediti all’inizio all’iscrizione e ogni bid usava 10 crediti..

    dopo 15 bid ha vinto 1 memory per videocamera o cellulare.. e altri 5000 bid..

    quindi non so..
    può darsi veramente che facciano i soldi con persone sfortunate o lente…

    buona fortuna!

  • Mi voglio presentare , mi chiamo Enrico Lanfossi, e sono amministratore della società key net 2000 srl.
    attualmente io e il mio staff stiamo realizzando un sito di aste live che si chiama http://www.bidkey-srl.it
    Leggendo tra i forum , dove si parla di aste live al ribasso , mi salta in evidenza una argomentazione molto
    diffusa. Mi hanno truffato o mi hanno fregato.
    La normativa europea parla molto chiaramente di come i siti e-commerce devono essere strutturati e che tipo
    di informazioni devono riportare. Se la maggior parte degli utilizzatori di questi siti, non fanno attenzione a queste
    regole principali:
    1 – verificate sempre se esiste un riferimento importante la P.Iva Questo ci dice se dietro c’è una società che ne risponde anche penalmente
    se fa giochini strani.
    2 – provate a fare qualche domanda via e-mail allo staff, in base al tempo della loro risposta potete valutare.
    3 – Verificate sempre se il sito riporta CHI SIAMO ,sempre se esista, da li potete capire tante cose.
    Ecco queste sono regole molto importati da seguire e vedrete che gli errori di sottovalutazione saranno sempre meno.
    Cosa ne pensate
    Buoni acquisti a tutti ciao

  • pensavo che youbid fosse un sito affidabile e “serio” per questo tipo di cose. ingenuamente mi sono illusa di poter comprare oggetti molto costosi spendendo pochissimo. mi sono iscritta e mi hanno regalato 1000 punti. ho fatto 3 puntate per sbaglio e i crediti sono scesi a 850. sicuramente non verserò dei soldi per comprare altri crediti. proverò a fare qualche rilancio e poi basta.ma legendo tutti i vostri commenti ho capito che non servirò a niente. grazie.
    io avevo notato subito i nomi simili o uguali nelle vincite degli oggetti e ho cercato subito una documentazione, ed eccovi qui. grazie ancora per avermi aperto gli okki.

  • secondo me è una truffa, i 2 siti sono collegati e, poi nel sito non mi sembra di aver letto che ogni puntata costa 2 euro (forse sono cieco io…boh)però ..mi sembra di ricordare che un mio amico a comprato un telefonino nokiaad 1 euro e gli è arrivato perfettamente funzionante e nuovo….comque non è possibile che ogni volta sulla publicità appare sempre l’Iphone, ci sono anche prodotti che fanno ancora più gola…e poi mi sembra che l’annuncio è sempre lo stesso..quindi probabilmente non ci sono venditori ma computer che mettono falsi annunci….magari se ti registri e vendi l’annuncio si vede solo nel tuo PC e invece non esiste su INTERNET….boh un mistero però credo che sia pococ affidabile, non che ne sappia qualcosa ma non credo che tutti i venditori siano seri

  • Ciao a tutti,
    volevo portare la vostra attenzione su un’altro fatto molto strano di queste aste al ribasso che potete verificare andando a scaricare tutte le puntate (su youbid è possibile), vedrete che gli utenti che vincono spendono molto di più del valore dell’oggetto: es. la PS3 aggiudicata con 500 puntate dello stesso utente che tradotto significa più di 1000€.
    Qualcuno si giustifica dicendo che questi vincitori sono dei “professionisti” e che puntano inizialmente ad aggiudicarsi i “punti bonus” in modo da poter incrementare a sproposito il loro potere di puntata….
    Ma questa contorta teoria è smentita andando a verificare le aste con le quali si aggiudicano i punti bonus, troverete anche qui dati molto strani…
    Chi si aggiudica i punti bonus spende molto più della vincita, es: puntano circa 75000 punti (750€) per aggiudicarsene 25000 (250€),
    Non credo che siano degli imbecilli a giocarsi più di quello che si aggiudicano in termini di bonus.
    In conclusione credo che la nostra intelligenza non deve essere presa in giro in questo modo..
    E ci dovrebbe far riflettere sull’intelligenza di chi permette queste TRUFFE.
    spero che questo post. sia utile a qualcuno.

    Saluti a tutti

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!