Hacking

Hackerare i distributori: Bibite e merendine gratis!

Questo trucco non è nuovissimo, ma non è molto conosciuto: sto parlando del piccolo “Hack” per poter “svuotare” i distributori automatici di bibite e merendini in maniera completamente gratuita.
Questi distributori sono ormai ovunque: negli uffici, nelle scuole, nelle sale d’attesa e così via. Sono nati persino dei negozi dove si trovano solamente distributori automatici (nella mia città in pochi mesi ne sono spuntati 2).

Avete sete? Bè adesso potrete prendere le lattine gratis dal vostro distributore. Ad un certo punto avrete anche fame… Quindi che ne dite di una bella merendina? 😆
Personalmente io alla stazione, qualche giorno fa, ho trovato una 40ina di merendine buttate nel vassoio per ritirarle… Sicuramente qualcuno era riuscito ad accedere al menù dato che la macchina è fissata al suolo…

Attenzione però… Quello che vi sto per spiegare è completamente illegale!

Come funziona questo trucco? Il tutto è molto semplice e vi spiego anche il perchè: il proprietario del distributore deve poter cambiare il prezzo delle bibite ed effettuare altre operazione in maniera veloce, attraverso un piccolo schermo… E quale se non meglio di quello esterno che possiedono quasi tutti i distributori automatici? Quindi il proprietario attraverso una combinazione di tasti accederà al menù e inserirà una password, a quel punto potrà cambiare i prezzi, impostare la temperatura interna e tanto altro.
Ecco che noi quindi andremmo a sfruttare questo menù per poter fare ciò che vogliamo… Ovvero andare ad abbassare i prezzi ad 5 Centesimi di Euro (solitamente la moneta più piccola che i distributori accettano).

Solitamente la combinazione per accedere al menù è la seguente: [1] – [3] – [2] – [4] Per capire quale è il tasto numero “1” dovete partire dal primo pulsante scendendo giù, come illustrato in questa immagine (scandalosa :mrgreen:):

A questo punto molto probabilmente vi compariranno sullo schermo LCD tutte le opzioni disponibile, che dovrete ovviamente selezionare sempre grazie ai vari tasti.
Se vi dovesse chiedere una password di accesso provate ad inserire qualcosa di semplice, come: [1] – [2] – [3] – [4] e simili.
A questo punto siete padroni del sistema… Giocherellate un pò in cerca della funzione che desiderate.

Vi lascio qualche video che sicuramente vi rendono meglio l’idea:

Lascia un commento

217 commenti

  • non scrivete cavolate per creare semplicemente atti di vandalismo.
    io sono nel settore vending della distribuzione automatica da 11 anni e sono anche un tecnico programmatore.. scordatevi tutte queste fesserie che non esistono.. un distributore è molto molto sofisticato ed ha una programmazione che un tecnico progettista pensa la qualunque furbata del primo che passa ancor prima di costruirlo.

    esistono procedure come quelle descritte, ma per poterle attuare ed entrare nella programmazione del distributore che si fa all’esterno, si deve necessariamente accedere prima dall’interno entrando nel menù programmazione.. poi dall’esterno si fa tutto il resto.. direttamente dall’esterno non esiste nullaaaaa. mettetevelo bene in testa.. si può solo scuotere che senz’altro è un’atto di vandalismo che se si viene beccati da una telecamerina a circuito chiuso presente anche in alcuni distributori si rischia una denuncia.. se addirittura di scassa la porta o il vetro per accedere direttamente si va in galera..
    solo una rendiresto che sarebbe quella che conteggia le monete, le legge e vi restituisce il resto, costa ben 500,00 euro.. pensate un po che tecnologia abbiano all’interno i distributori di oggi soprattutto.

  • io ho preso un gettone delle macchinette l’ho portato a casa e me ne sono fatti tanti di cera cosi prendo da mangiare e bere gratis con i gettoni di cera 😀

  • Non ci posso credere!!! Tolto che la fame è brutta…ma non è più conveniente, meno faticoso, meno rischioso (ovviamento meno divertente 😀 )chiedere 2 euro a mamma, papà, zii, nonni, amici, al vecchietto che abita di fronte e comprarsi la merenda al supermercato? Costa meno e ce n’è di più!!! Alle macchinette un Tronky costa il triplo che al negozio 😮 .

  • L’unico modo funzionante è quello di fregatevi un distributore e quando lo avete a casa rompete il cassone dove finiscono i soldi, ci inserite una chiavetta per il credito e fate girare 2€ in modo da ricaricare la chiavetta, poi tirate di nuovo fuori la moneta e la reinserite….
    Ci fate tante volte e poi lo riutilizzate nei distributori in giro per le strade e fate i fighi che offrite da mangiare a tutti.

  • io o visto su un sito ke si può scippare la roba.come?semplicemente digitando 00770093 (almeno o letto i commenti e tutti dicevano ke funzionava)

      • si funziona, una volta messo sto codice devi aggiungere il n° merendina/bibita e premere il pulsante che da l ‘ invio come se avesssi inserito la monetina

  • io li ho provati tutti e in tutte le maniere e non solo non funzionano ma fanno perdere tempo.
    Procurarsi le chiavi originali non è troppo difficile.

  • il sistema migliore e quello di kemaszema o provato il tuo sistema. solo che sono finito al ospedale con un braccio quasi rotto e la macchinetta che funzionava meglio di prima e con una sospensione dalla sciola di 1 settimana.

  • ahahaha ragazzi mi avete fatto ripensare ad un episodio di qua di andavo a scuola…
    Stavamo tutti alla ricreazione d’avanti alla macchinetta e tutti contemplavano come fregarla, chi ci metteva la mano e chi come me la sballottava a destra ed a sinistra finoa quando non sganciava. Poi un bel giorno c’era un gruppetto che la voleva aprire, io dopo che l’avevo osservata bene li ho fatti allontanare ed ho sganciato la serratura… Ahahahaha adesso ci posso ridere… Morale della favola, sono stato sommerso da tutti,tutti che saltavano e spingevano peggio della rivoluzione, un mio amico, il più fregno se ne è fregato delle merendine ed ha puntato solo i soldi… Alla fine? Facile sono rimasto a mani vuote,perché quando mi hanno fatto respirare non c’era più nulla, ed allo stesso tempo colpevole, perché ero stato io ad aprire… Alla fine per fortuna hanno fatto tutti la colletta e mi hanno salvato! O meglio mi ha graziato l’omino della macchinetta che il giorno dopo ha rinforzato la sua fonte di guadagno piazzando una cerniera in acciaio con levette pressate nella struttura e con un mega lucchettone

      • ECCO quì il più furbo del mondo … Anche con un buon Ludipipo ( migliore del multi .. io lo uso anche per krakkare le schede sky ) se non hai i codici la chiavetta non funziona ( e non mi dire che copi quelli vecchi della chiavetta carica perchè su quelle nuove non funziona più così )
        Per funzionare serve un key generation tipo quello che si usa per aprire le reti Wireless protette ( pensano loro ) da WEp e WAp ..
        Questo Sw si trova in rete ma è molto difficile da reperire dopo la pulizia ordinata dai capi di Alice .. ormai krakkata da tutti

Prima di continuare, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!

FERMO! Prima di uscire, guarda qui!

Hai trovato quello che stavi cercando?
Rimaniamo in contatto, potresti imparare molte cose!

Grazie!

Sono sicuro che insieme potremmo fare molte cose!